Parte il secondo anno dell'itinerario Nicodemo dedicato ai catechisti degli adulti in particolar modo quest'anno il tema sarà quello dello stile dell'accompagnatore -catechista degli adulti  A seguire le date:

  • 8-22 febbraio;
  • 8-22 marzo:
  • 12-26 aprile;
  • 10 maggio 2018

Tutti gli incontri si terranno al CFN dalle 20,30 alle 22,30

Oggi più che mai l'annuncio e l'evangelizzazione richiedono di coltivare una buona competenza teologica capace di "dare ragione della speranza che è in noi". In questo senso un ruolo prezioso e insostituibile lo offre l’ISSR che da settembre diventerà interdiocesano e assumerà il titolo di Istituto Superiore di Scienze Religiose dell?Emilia. l'ISSRE è al servizio della vita ecclesiale, avendo come fine  la formazione alle scienze religiose di operatori qualificati della vita ecclesiale e pastorale, con particolare attenzione al versante dell’evangelizzazione, dell’inculturazione della fede, dell’insegnamento della religione cattolica, dell’animazione cristiana della società, nell'ambito della missione propria della Chiesa. 

Per chi fosse interessato a conoscere i corsi, i seminari e il percorso accademico, può visitare il sito: www.istferrini.it

 

Laboratorio triennale con gli adulti "Nicodemo"

 

"Già il DB aveva sottolineato la priorità della catechesi degli adulti e dei giovani una sottolineatura ripresa da tutte le Note pastorali del decennio trascorso, per l’urgenza di promuovere la formazione permanente di giovani, adulti e, soprattutto, di famiglie, perché siano testimoni significativi e annunciatori credibili del Vangelo negli areopaghi del nostro tempo, capaci di raccontare la loro esperienza di fede"

(CEI  Incontriamo Gesù n° 24 -2014)

 

 

A CHI SI RIVOLGE 

  1. Alle equipe dei catechisti.
  2. Ai singoli catechisti che ormai sentono indispensabile rivolgere la loro attenzione educativa ai genitori dei ragazzi, in particolare a quelli delle parrocchie che rinnovano l'IC.
  3. A tutti gli operatori pastorali che svolgono una ministerialità indirizzata agli adulti.
  4. Alle comunità che sentono l'esigenza di incrociare  le esistenze di uomini e donne del nostro tempo e desiderano suscitare l’incontro salvifico con Cristo.

 

FINALITA'

Quali ostacoli presenta l’annuncio del Vangelo agli adulti? Di che tipo di “catechista” necessita oggi l’evangelizzazione degli adulti?

Il corso aiuterà ad interrogarsi su cosa significhi evangelizzare oggi, preparando operatori pastorali in grado di svolgere con competenza, creatività e consapevolezza il ministero della catechesi degli adulti.

 

 

15 dicembre ore 20.30

al Centro Famiglia di Nazareth

PRESENTAZIONE DEL PERCORSO CON RELATIVA ISCRIZIONE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La figura di Nicodemo che si avvicina a Gesù e che da Lui riceve l’invito a rinascere dall’alto è l’icona del laboratorio che ormai da dodici anni forma gli accompagnatori di adulti: esprime la volontà di ricercare una rinnovata disponibilità a ricominciare da sé per poter iniziare con l’altro un rapporto nella verità che apra a Dio, alla Sua ricerca, al Suo amore.
Attraverso un percorso e una ricerca comune, si cercherà di “rimettere in moto” la propria fede adulta con un processo di formazione che è trasformazione per imparare a farsi “compagni di viaggio” di tanti.

Durante il corso verranno affrontati diversi interrogativi quali: "Che cosa significa evangelizzare oggi?" "Quali ostacoli presenta l’annuncio del Vangelo agli adulti?"; "Di che tipo di catechista necessita oggi l’evangelizzazione degli adulti?"

Il laboratorio triennale che inizierà a febbraio è rivolto:
 
- alle equipe dei catechisti,
- ai singoli catechisti che ormai sentono indispensabile rivolgere la loro attenzione educativa ai genitori dei ragazzi,
- a tutti gli operatori pastorali che svolgono un servizio ministeriale  indirizzato agli adulti,
- alle comunità che sentono l'esigenza di incrociare le esistenze di uomini e donne del nostro tempo e che desiderano suscitare l’incontro salvifico con Cristo.

Queste le date:

- 15 dicembre 2016: presentazione dettagliata del percorso e raccolta delle iscrizioni.

I laboratori si svolgeranno nei giovedì:

16 e 23 febbraio;

9 e 23 marzo

6 e 27 aprile;

11 maggio

Tutti gli incontri si svolgono presso il Centro Famiglia di Nazareth, dalle 20.30 alle 22.30.

Farfalla
Non so chi fossi prima...
un bruco? un foglio giallo?
ma ora son farfalla luminosa
pronta a spiccare il volo e a svolazzar leggera.
La mia trasformazione
è frutto di attenzione...
di cure delicate...



di pazienza!
All'inizio non capivo,
ma poi ha preso forma
la figura
e se pur fragile creatura
porto la gioia del volo
e dell'annuncio.
La primavera è festa di colori ed io guardando, colgo la grandezza del creato

Francesca  
parrocchia di Pavullo